Apple Yosemite parla anche i dialetti napoletano e siciliano


, in Curiosita', Notizie
1 settembre 2014 0 commenti

Apple sta per rilasciare nei prossimi mesi i suoi nuovi sistemi operativi, sia in ambito mobile con il nuovo iOS […]

Apple sta per rilasciare nei prossimi mesi i suoi nuovi sistemi operativi, sia in ambito mobile con il nuovo iOS 8 per iPhone e iPad, ma anche il nuovo OSX Yosemite per i propri Mac portatili e desktop. Moltissime sono le novità che verranno introdotte, ma una curiosa è stata scoperta su Yosemite, ovvero la possibilità di scegliere, tra le varie lingue presenti, anche alcuni dialetti italiani, tra cui il napoletano e siciliano.

OSX-Yosemite

Una novità che farà sicuramente felice gli abitanti di tali zone d’Italia, ma questo non sorprende più di tanto visto che questi due dialetti non sono soltanto degli idiomi locali, ma bensì sono stati riconosciuti come vere e proprie lingue dall’UNESCO. Ovviamente non è che tutte le applicazioni e funzionalità del Mac si adatteranno al nuovo dialetto, ma bensì gli sviluppatore dovranno creare dei nuovi contenuti che sono in grado di sfruttare tali nuovi dialetti introdotti da Apple su Yosemite.

Una piacevole sorpresa fatta da Apple a tutti coloro che utilizzano quotidianamente nella loro terra tali dialetti, quindi non resta a chi vuole testare tale novità che attendere il rilascio del nuovo OSX Yosemite che dovrebbe avvenire entro la fine del 2014.

 



Tags: , ,
Seguici su